Associazione MakeRN

#makeRN #stampa3D #coding #artigianidigitali

#makers in mostra con la stampante3D negli eventi del format #lerbachefabene

mar 202018

 

Anche noi makers dell'associazione makeRN sosteniamo il format #lerbachefabene 

Riteniamo che un filamento di canapa potrebbe rivoluzionare il mondo dell'autoproduzione 

La HempBioPlastic (HBP) è più leggera del 20% e più resistente del 30% rispetto al PLA (polimero derivato dal mais) ed è ottenuta dagli scarti della filiera di canapa e può essere impiegata per tutte le applicazioni industriali che utilizzino come materia di base granuli termoplastici di derivazione sintetica, senza esigere modifiche sostanziali dei macchinari. Necessitando di temperature inferiori, la lavorazione dell’HBP consente un minor dispendio energetico, riducendo ulteriormente l’impatto ambientale. La HBP e si è rivelata meccanicamente più prestante rispetto alle altre bio-plastiche già presenti in commercio, ed esteticamente più pregevole, con venature che ricordano il legno.

Il rocchetto di filo misto mais e canapa per generare oggetti con la stampante 3D.

La start-up siciliana Kanesis ne detiene il brevetto e ha sviluppato un Hemp Filament (HF) adatto per la stampa 3D. Differente dai suoi concorrenti nel settore (ABS e il PLA) per il favorevole rapporto peso/volume e la migliore finitura di superficie, l’HF si distingue altresì per una maggiore aderenza e coesione a livello molecolare tra gli strati del materiale grazie alla sua particolare composizione. Esteticamente il filamento si presenta di colore bruno, simile al legno, con una colorazione superficiale che può lievemente essere alterata al variare della temperatura di estrusione.

Noi partecipiamo agli eventi organizzati da LaSignoraDelleErbe con i nostri makers Luca Berardi e Fantini Fabrizio con il format dal titolo #lerbachefabene

perché riteniamo che la canapa possa fare molto bene anche al nostro settore della stampa 3D.

Siamo estimatori e sostenitori della ricerca nel campo dei bio-plastiche e ci impegnamo ogni giorno alla diffusione dei concetti che stanno alla base 

della cultura internazionale dei makers: open source - ludicizazzione - ricerca - innovazione - stampa3D - partecipazione e condivisione.

#seguiteci #STAMPA3D #WASProject #HempFilament #makeRN #HBP 

MakeRN @ INNOVATION DRINKS

apr 272017

 

 

La scorsa settimana si è tenuto uno dei tanti appuntamenti di INNOVATION DRINKS :

Aperitivi per Cervelli Insaziabili, presso Innovation Square

Startupper, maker e artigiani gli ospiti di questo incontro dedicato alla scoperta e conoscenza del mondo delle nuove manifatture digitali. Gli intervenuti:

Makeroba, giovane azienda specializzata nella modellazione e nella stampa 3D, ideatori di Makehealth, il progetto che utilizza la stampa3D a resina nel settore medico dentale.

– Giulio Migani, in arte Creativity Wood, giovane artigiano che lavora il legno massello per dare vita a componenti di arredo unici unendo le tecniche tradizionali a tecniche più moderne come taglio laser e cnc.

Mattia Strocchi, 17 anni studente dell’ITIS di Ravenna – maker e mentor @Makerstation Fab-lab Bassa Romagna – creatore di Orion, l’esoscheletro controllato dai muscoli presentato anche alla Maker Faire di Roma

– Fyobot, uno dei progetti realizzati da una coppia di giovani ingegneri che realizza innovazioni prevalentemente legate all’ ambito energetico/domotico che, figlie della cultura Hacker, mirano ad un uso più libero e condiviso delle varie tecnologie attuali.

– DISPENSO è il primo concept lab-store al mondo che concepisce in uno stesso open space elaborati alimentari e nutraceutici con complementi di design artigianali ecocompatibili creati con la stampante 3D, una soluzione che è possibile solo grazie ai molteplici usi delle Erbe Aromatiche e particolarmente dell’Erba per Eccellenza: la Canapa!

 

 

     

INNOVATION DRINK 20 aprile ore 18 @ Rimini Innovation Square

apr 182017

 

INNOVATION DRINKS

Giovedì 20 aprile alle ore 18.00
Rimini Innovation Square

NUOVO APPUNTAMENTO CON GLI INNOVATION DRINKS

Giovedì 20 aprile alle ore 18.00
Rimini Innovation Square

Startupper, maker e artigiani gli ospiti del prossimo incontro per scoprire e conoscere il mondo delle nuove manifatture grazie alle esperienze di:

  • Makeroba, giovane azienda specializzata nella modellazione e nella stampa 3D, ideatori di Makehealth, il progetto che utilizza la stampa3D a resina nel settore medico dentale.
  • Giulio Migani, in arte Creativity Wood, giovane artigiano che lavora il legno massello per dare vita a componenti di arredo unici unendo le tecniche tradizionali a tecniche più moderne come taglio laser e cnc.
  • Mattia Strocchi, 17 anni studente dell'ITIS di Ravenna - maker e mentor @Makerstation Fab-lab Bassa Romagna - creatore di Orion, l'esoscheletro controllato dai muscoli presentato anche alla Maker Faire di Roma
  • Biotbot, uno dei progetti realizzati da una coppia di giovani ingegneri che realizza innovazioni prevalentemente legate all’ ambito energetico/domotico che, figlie della cultura Hacker, mirano ad un uso più libero e condiviso delle varie tecnologie attuali.
REGISTRATI SU EVENTBRITE

MakeRN @ SMITING FEST VIII EDIZIONE

apr 072017

Siete tutti invitati allo Smiting Festival 2017, festival per il quale collaboriamo ormai da 4 anni, stampando in 3D le medaglie dei premi e con altre attività legate al "nostro mondo". Quest'anno abbiamo contribuito alla mostra presso l'ala moderna del museo con alcuni QR Code informativi realizzati con la stampante 3D da Luca Berardi ed Emanuel Peretti. La mostra è gratuita e siete tutti i benvenuti!

Tecnologie 3D per il patrimonio culturale (e non solo!) @ Matrioska #10

dic 092016

 

Presentazione gratuita e corso 3D Scanning
@ Matrioska #10

Siamo lieti di comunicarvi che MakeRN sarà presente alla prossima edizione del Matrioska Labstore il 16-17-18 dicembre 2016 presso l'Ala moderna del Museo della Città in via Tonini e piazza Ducale (Rimini centro storico).

Ci troverete al 4°piano con gli stand espositivi dei nostri makers e con le seguenti attività.

Venerdì 16 dalle 20 alle 21 - Presentazione GRATUITA
Tecnologie 3D per il patrimonio culturale
Applicazioni di stampa 3D e di realtà virtuale per i reperti archeologici del Museo della Città di Rimini.
Quali sono le più diffuse soluzioni per il rilievo 3D di oggetti? Nel corso della presentazione verrà mostrato come realizzare un rilievo 3D sia partendo da fotografie digitali, sia usando uno scanner 3D a luce strutturata. Verranno inoltre presentati i modelli 3D di alcuni reperti archeologici del Museo della Città di Rimini, che sono stati pubblicati all’interno del portale 3D Virtual Museum, e alcuni esempi di come possono essere riprodotti in stampa 3D e visualizzati con i visori di realtà virtuale Google CardBoard.

Sabato 17 e Domenica 18 orari 11-14 e 15-20
Corso di 3D scanning 
Soluzioni low cost per il rilievo tridimensionale.
Impara come rilevare in 3D un oggetto utilizzando strumenti e tecniche low-cost: da immagini digitali, da video digitali o con uno scanner 3D.
Docente: Giulio Bigliardi (Archeologo)
Organizzato da 3D ArcheoLab e supportato da MakeRN.

Leggi il programma completo
ISCRIVITI SUBITO!




Sharing Rimini, Laboratorio Aperto

nov 302016

MakeRN sarà presente oggi all'evento "Sharing Rimini, Laboratorio Aperto" con un workshop dal titolo:

Verso un futuro di Maker Economy
"La stampa 3D open source e due approcci sostenibili alla fabbricazione digitale: le bioplastiche e l’argilla."

Se vuoi partecipare ti aspettiamo alla ore 16,30 presso l’ala moderna del museo della Città (via Luigi Tonini 1). 

Per maggiori info: http://laboratorioaperto.comune.rimini.it

Qui sotto il programma completo dell'evento:

 

Atom

Associazione makeRN | FabLab e Coworking | rete Mak-ER | Rimini